Un anno fa, il 10 aprile, furono circa 15000 le persone che a Brescia scesero in piazza per manifestare per la tutela della salute e dell’ambiente. Cittadini comuni esasperati dall’insostenibile situazione di inquinamento della provincia – una vera e propriaLeggi

20 marzo 1994. Venivano uccisi in Somalia, a Mogadiscio in un agguato, la giornalista Ilaria Alpi e il cameramen Miran Hrovatin, entrambi della redazione del Tg3, che da diversi anni documentavano il conflitto somalo e il fallimento della missione umanitariaLeggi

Sticky

Quanto ci costa la mancanza di trasparenza sui rifiuti in Italia, in termini economici, ambientali e sanitari? Sono queste le domande a cui abbiamo cercato di rispondere con  “Rifiuti d’Italia: la grande truffa“.  L’inchiesta online su Wired Italia, è ilLeggi

Ripubblichiamo (grazie a Wired Italia e alla licenza Creative Commons per la riproduzione) Casale Monferrato sarà amianto-free entro il 2020. Ma in Italia restano almeno 2mila scuole e 300mila edifici contaminati e il numero delle oltre 21mila vittime è destinatoLeggi

Secondo le forze dell’Ordine meno di 10mila. Secondo gli organizzatori almeno 15mila partecipanti. Senz’altro “un’onda d’urto con la quale fare in conti”. Fatto sta che la manifestazione del 10 aprile a Brescia, segna un momento storico nell’impegno dei movimenti civiliLeggi

Ripubblichiamo (grazie a Wired Italia e alla licenza Creative Commons per la riproduzione) Fino al 31 gennaio 2016, sono state 947 le contestazioni, mentre le persone denunciate 1.185. La nuova legislazione a protezione dell’ambiente nel monitoraggio di Legambiente (Foto: LaPresse)Leggi