Ambiente

Siti di interesse nazionale (SIN): il Ministero della Transizione Ecologica avvia una consultazione pubblica, chi partecipa?

Lo scorso 14 gennaio 2022, l’ex Direzione Generale per il Risanamento Ambientale del Ministero della Transizione

Veleni negati: nel libro di Marino Ruzzenenti la storia del disastro ambientale causato dalla Caffaro a Brescia

“Veleni negati, il caso Caffaro” è l’ultimo libro dello storico dell’ambiente Marino Ruzzenenti edito per la

Premio Ambientalista dell’anno Luisa Minazzi, si vota fino a domani!

Quindici anni. La storia del premio “Luisa Minazzi – Ambientalista dell’anno” comincia ad essere lunga. Riprendiamo

La mappa

Amianto

Amianto: noi non dimentichiamo. A Novara prosegue il processo Eternit Bis #giustiziaeternit

A Novara prosegue il dibattimento del processo giudiziario detto “Eternit Bis”. E l’Associazione Familiari e Vittime dell’Amianto di Casale Monferrato (AFEVA), con la sua presidente Giuliana Busto, puntale, presidia l’entrata dell’aula magna dell’Università di Novara, trasformata in aula giudiziaria. Le

Blog

Perché è importante per tutti noi l’approvazione della legge sul lobbying

Ringraziamo i colleghi e le colleghe di The Good Lobby Contributo a cura di Fabio Rotondo, Campaigner e Policy officer di The Good Lobby. Nato nel 1995, laureato in Mediazione Linguistica e Scienze del Governo. Giornalista, attivista climatico per Greenpeace,

Le inchieste

“I don’t look the other way”: “Io non faccio finta di niente” selezionato al Luleå International Film Festival in Svezia

Abbiamo una bellissima notizia, sia per la comunità di Brescia ma anche per tutti coloro che hanno finora sostenuto anche economicamente il progetto di narrazione multimediale “Storie Resilienti“, dedicato delle lotte civiche contro l’inquinamento e per la giustizia ambientale. Il

Salute

Class action e tassi di mortalità sopra la media, a Taranto la cittadinanza reattiva non si ferma.

“La città di Taranto mostra diseguaglianze rilevanti in termini di mortalità tra i quartieri settentrionali, più prossimi alla zona industriale (Paolo VI, Tamburi e Città Vecchia-Borgo), con un eccesso di mortalità evidenziato nell’arco di 10 anni descritto da SMR sempre

Formazione

Whistleblowing in Italia: tutto quello che c’è da sapere #reattivix

Dal ritardo nel recepimento della Direttiva UE al caso Zambon Il Governo italiano ha avuto circa due anni di tempo per recepire in modo completo e capillare la Direttiva del Parlamento europeo n. 1937/2019 sul whistleblowing, capace di apportare migliorie