Ambiente

Dove c’è il petrolio non c’è trasparenza? Cosa succede al Cova di Viggiano in Basilicata

Lo scorso primo novembre l’ennesima ombra si stendeva sul Centro Oli di Viggiano in val d’Agri

Accordo Stato – ArcelorMittal, liberi di inquinare e di morire?

Un’emergenza sanitaria che sembra non avere fine a Taranto. No, non stiamo parlando di Coronavirus, ma

Da #Bastaveleni la petizione per attivare le centraline Arpa a Brescia

Il Comitato Basta Veleni di Brescia lancia un’importantissima petizione online per accendere le centraline Arpa per

La mappa

Amianto

Eternit. Non si ferma la sete di giustizia. Le parole della presidente Associazione Familiari e Vittime dell’Amianto di Casale Monferrato.

Riceviamo e pubblichiamo la lettera della presidente dell’Associazione Familiari e Vittime dell’Amianto di Casale Monferrato, Giuliana Busto, in occasione dell’udienza preliminare del Tribunale di Vercelli. Come abbiamo appreso dallo stesso Nicola Pondrano, figura storica della lotta contro Eternit, il Giudice

Blog

[Inchiesta] Diritto di sapere e monitoraggio ambientale in Basilicata. I dati ottenuti (e non) dall’Agenzia regionale per l’ambiente

All’inizio della scorsa estate avevamo pubblicato un’inchiesta in due puntate sui dati ambientali reperibili o irreperibili sul sito dell’ARPAB, l’Agenzia Regionale Per l’Ambiente della Basilicata. Carenze gravi visto lo stato di inquinamento di un territorio ricco di petrolio, ma con

Le inchieste

Dove c’è il petrolio non c’è trasparenza? Cosa succede al Cova di Viggiano in Basilicata

Lo scorso primo novembre l’ennesima ombra si stendeva sul Centro Oli di Viggiano in val d’Agri (COVA), ombra che la comunicazione istituzionale sarebbe tenuta rischiarare. Siamo in Basilicata, nel centro di primo trattamento del petrolio del più grande giacimento su

Salute

Accordo Stato – ArcelorMittal, liberi di inquinare e di morire?

Un’emergenza sanitaria che sembra non avere fine a Taranto. No, non stiamo parlando di Coronavirus, ma di un problema che affligge la comunità tarantina da molto più tempo: l’inquinamento causato dall’Ilva.Un altro bambino, Vincenzo Semeraro non ancora undicenne, è venuto

Formazione

Diritto di sapere, aspettando Civic Inn: incontriamo gli esperti

Abbiamo già parlato più volte della scuola di cittadinanza civica Civic Inn, con tre webinar su social media, accesso alle informazioni e infodemia (a cui potete registrarvi cliccando qui). Tra un incontro e l’altro però, per riempire l’attesa, per ispirarvi