Cittadini Reattivi APS è un’associazione di promozione sociale nata nel 2015 (qui il nostro statuto) e primo esempio di giornalismo civico in Italia dal 2013, realizzato cioè attraverso la partecipazione dei cittadini al processo di creazione di inchieste e dossier.

La mission dell’associazione Cittadini Reattivi APS è quella di promuovere e sostenere:

  • Informazione indipendente e partecipata su temi di interesse pubblico quali l’ambiente, la salute e il rispetto della legalità, che si ispiri al modello “Investigative Journalism in the Pubblic Interest”
  • Formazione civica con incontri, workshop, webinair ed eventi aperti agli associati e al pubblico sul diritto di accesso alle informazioni della Pubblica Amministrazione, sulla conoscenza degli indicatori ambientali e sanitari e dei meccanismi culturali, sociali e legislativi alla base di una democrazia davvero partecipata.
  • L’utilizzo a scopo sociale del web e dei Social Media per favorire la cultura digitale ed una nuova generazione di Smart e Science Citizens in grado di esercitare il monitoraggio civico a tutela dei beni comuni e condividere conoscenza.
  • La partecipazione civica e la messa in rete di buon pratiche di innovazione sociale in Italia e in Europa.

In questo percorso, di pieno e trasparente impegno nell’interesse pubblico sono numerose le attività, i partenariati e i tirocini avviati con enti, università e master di secondo livello dedicati sia alla formazione civica, che giornalistica e per studenti provenienti dai master convenzionati. 

Ad oggi queste sono le convenzioni attive per i tirocini curriculari di formazione e orientamento :

Dal 2015 con il Master Analisi, Prevenzione e Contrasto della criminalità organizzata e della corruzione (Master APC) nato dalla collaborazione tra Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Pisa, Libera – Associazioni, nomi e numeri contro le mafie e le Università di Palermo, Napoli e Torino.

Dal 2022 con il Laboratorio Interdisciplinare per le Scienze Naturali e Umanistiche della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste detta SISSA.

Inoltre Cittadini Reattivi APS collabora attivamente:

Dal 2015 con “Diritto di Accesso Civico” progetto di didattica sperimentale che ha l’obiettivo di sperimentare l’uso degli open data nelle differenti forme di scrittura per l’informazione istituzionale e la comunicazione pubblica, insieme all’Osservatorio per la Comunicazione e l’Informazione nella PA in Italia e in Europa (OCIPA) ideati e curati da Daniela Vellutino, professoressa Associata in Glottologia e Linguistica presso il Dipartimento di Scienze Politiche e della Comunicazione dell’Università degli Studi di Salerno.

Dal 2015 con l’Istituto di Fisiologia Clinica del Consiglio Nazionale delle Ricerche (IFC-CNR) per il progetto GIOCONDA.

Dalla sua nascita, grazie alla collaborazione con l’epidemiologo Edoardo Bai, con l’Associazione Nazionale dei Medici per l’Ambiente (ISDE).

Dal 2021 con il Politecnico di Milano e Fondazione Politecnico come stakeholder per il progetto D-DUST, coordinato dalla professoressa Maria Antonia Brovelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.