Dalla mappa delle buone pratiche possibili “dal basso”  su ambiente, salute e legalità al sostegno dei laboratori per bambini e l’ambiente del CNR di Pisa, alla Scuola di Cittadinanza Reattiva.  Cittadini reattivi,  progetto di inchiesta multimediale ad alto impatto civico e sociale premiato nel 2013 da Fondazione ahref , debutta a Fa’ la cosa Giusta, fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, a Fiera Milano City, dal 28 al 30 marzo 2014.

Dall’online all’offline, l’idea è quella di incontrare dal vivo la community costituita da comuni cittadini, come da attivisti e giornalisti, già intercettati sul web e sui territori in giro per l’Italia e proporre, anche dal vivo, il lavoro di messa in rete sulle buone pratiche possibili di cittadinanza e informazione, rispetto ai temi dell’ambiente, della salute e della legalità.

Per questo vi invitiamo  domenica 30 marzo 2014 alle 16.30  all’incontroCome ti mappo le buone pratiche: mettiamo in rete il cambiamento” che cerca di fare da trait d’union tra innovazione, informazione e impegno della società civile. Incontro patrocinato di  FIMA, la Federazione Italiana Media Ambientali a cui Cittadini Reattivi ha aderito. 

Tra video e crowdmapping multimediale parleremo con chi non si arrende e si batte ogni giorno per produrre cambiamento. All’incontro, infatti, parteciperanno Luca Gioanola, sindaco Mirabello Monferrato, del direttivo Comuni Virtuosi che ha dato vita allo Sportello Energia e Amianto, grazie al quale decine tra cittadini e imprese sono riusciti a bonificare e mettere in sicurezza tetti e strutture private; Stefania Baiguera attivista del Comitato per l’Ambiente Brescia Sud, menzione speciale al Premio Luisa Minazzi Ambientalista dell’Anno, che si batte per le bonifiche dei terreni da PCB e diossine accanto alle scuole e nei parchi cittadini; Michele Morini della cooperativa RIMAFLOW di Trezzano sul Naviglio, la fabbrica recuperata dagli ex-operai che rilanciano un nuovo modello di mutuo soccorso quotidiano; Claudio Caccin dell’Associazione “Contrada dei Calimali” di Fagnano Olona (VA) che ha recuperato dall’abbandono e dall’inquinamento l’approdo Calipolis, sulle rive dell’Olona, aperto ai cittadini, alle scuole e ai turisti e Guido Romeo, giornalista pluripremiato, cofondatore di Diritto di Sapere, associazione che si batte per l’accesso libero ai dati della pubblica amministrazione da parte dei cittadini e dei giornalisti.

Non mancherà l’attenzione ai più piccoli con il sostegno alla realizzazione, grazie alla disponibilità della dottoressa Liliana Cori dell’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR di Pisa, e alla collaborazione degli animatori di Dire Fare  Giocare, dei laboratori per i bambini GIOCONDA, i Giovani Contano nelle Decisioni su Ambiente e Salute, da venerdì 28 a domenica 30 marzo 2014,  che permetteranno anche ai bambini milanesi e lombardi di dire la loro su come migliorare la qualità della vita nelle nostre città.

Fa’ la cosa Giusta, sarà anche l’occasione di lanciare alcune proposte di impegno civico a cittadini, giornalisti, amministratori e scienziati, come la “Scuola di Cittadinanza Reattiva” che promuova le regole per una buona informazione, l’uso consapevole dei Social Network e dei Social Media, l’accesso e alla rielaborazione degli open data,  su ambiente e salute.

Vi aspettiamo! E se volete dare una mano per la buona riuscita dell’iniziativa, contattateci!

L’ingresso alla fiera è a pagamento, qui le info per sconti e riduzioni.  Per ogni altra informazione scrivete a  cittadinireattivi(at)gmail.com o sui Social Network.

Riepilogo degli appuntamenti curati o sostenuti da Cittadini Reattivi all’interno del Programma Culturale di Fa’ la cosa Giusta 2014

Sabato 29 marzo 2014  16:30->18:00 | PIAZZA ABITARE GREEN

Domenica 30 marzo 2014 12:30->14:00 | PIAZZA ABITARE GREEN

Appuntamenti per i bambini
Gioconda a Milano, i GIOvani CONtano nelle Decisioni ambiente e salute

Nel laboratorio si discute di ambiente, con questionario su conoscenze e percezioni. Travestendosi i ragazzi diventano Jack, il sindaco, l’insegnante, il medico, il tecnico ambientale e nei loro panni decidono come meglio tutelare l’ambiente che li circonda, facendo una lista di raccomandazioni. Per ragazzi 8-13. Prenotazioni liliana.cori@ifc.cnr.it. A cura di Istituto Fisiologia Clinica CNR con il sostegno di Cittadini reattivi. In collaborazione con DIRE, FARE, GIOCARE.

[aggiungi al tuo calendario]

Domenica 30 marzo 2014 16:30->18:00 | SALA ABBADO

Incontri
Come ti mappo le buone pratiche:mettiamo in rete il cambiamento

Innovazione, informazione e impegno della società civile. Tra video e crowdmapping multimediale, l’incontro con cittadini e giornalisti reattivi. Con Luca Gioanola (sindaco Mirabello Monferrato / Comuni virtuosi), Stefania Baiguera (Ambientalista dell’anno – Comitato per l’ambiente Brescia Sud) , Michele Morini (Rimalow) , Claudio Cecchin (Associazione Contrada i Calimali), Guido Romeo (Wired-Diritto di Sapere) . Moderano Rosy Battaglia e Flavio Castiglioni. A cura di Cittadini reattivi con il Patrocinio di FIMA.

[aggiungi al tuo calendario]