“Un cittadino informato e partecipe è il miglior garante dell’interesse generale e del bene comune!” Vieni a trovarci nella nostro gruppo in Facebook  

Una porzione del Parco Agricolo Sud Milano potrebbe diventare l’ennesima fonte di elettrosmog dannosa per la cittadinanza. Proprio lì Terna ha intenzione di costruire la Stazione finale del suo progetto INTERCONNECTOR Svizzera-Italia. Come spieghiamo nel nostro blog, No Ecomostro Settimo  è importante DIRE NO perchè si tratta di un progetto

Il Sito di Interesse Nazionale di Pitelli contaminato da sostanze tossiche e cancerogene quali piombo, metalli pesanti, Idrocarburi Policiclici Aromatici (IPA), PCB, furani e diossine, come emerge dall’ultima relazione riassuntiva presentata lo scorso 18 febbraio 2014 durante l’audizione di ARPAL in Commissione Ambiente del Senato, è stato declassato a Sito di Interesse

Dopo innumerevoli sollecitazioni e anticipazioni parziali finalmente e’ reso pubblico il 3° Rapporto S.E.N.T.I.E.R.I­. – Studio Epidemiologico Nazionale dei Territori e degli Insediamenti Esposti a Rischio da Inquinamento . Tale progetto finanziato dal Ministero della salute e coordinato dall’Istituto superiore di sanità (ISS) ha come mission lo studio del rischio

Nel piccolo centro della provincia tarantina,  Statte, sabato 5 aprile si terrà un importante convegno su ambiente, salute e futuro , “Un’altra Taranto è possibile”  presso la scuola media Leonardo Da Vinci (via delle Sorgenti). La giornata di approfondimento scientifico è una iniziativa di CosmoPolis – quotidiano online dei popoli

Da Retuvasa il comunicato stampa sulla pubblicazione del rapporto 2010-2013 DEP della Regione Lazio sulla sorveglianza sanitaria ed epidemiologica della popolazione residente nella Valle del Sacco, intorno all’ex sito di interesse nazionale. É opportuno fare il punto della situazione sulla contaminazione da Betaesaclorocicloesano (ß-HCH) alla luce della recente pubblicazione da

A questo link , sul sito di Ambiente Brescia curato dal prof. Marino Ruzzanenti, storico dell’ambiente e autore del libro “Un secolo di cloro e PCB“, l’aggiornamento del studio SENTIERI, (Studio Epidemiologico Nazionale dei Territori e degli Insediamenti Esposti a Rischio inquinamento), presentato durante il convegno annuale dell’Associazione Nazionale dei