Discarica di Borgo Montello: è disastro ambientale. Sigilli alla discarica di Borgo Montello, in provincia di Latina, a causa di una “situazione di pericolo per la salute pubblica”. Il pm Luigia Spinelli ha disposto il sequestro dell’invaso S8 della discarica gestita dalla società Indeco, del gruppo Green Holding della famiglia

Riportiamo il comunicato della Rete per la Tutela della Valle del Sacco (Retuvasa): Il Comune di Colleferro ha presentato ricorso al tribunale amministrativo del Lazio sulla delibera regionale che prevede l’estensione dell’autorizzazione d’impatto ambientale (A.I.A.) all’inceneritore di proprietà di Lazio Ambiente. “A motivare tale ricorso– si legge nella nota stampa

Mercoledì 25 e giovedì 26 novembre all’Auditorium dell’Ara Pacis a Roma, si svolgerà il Forum QualEnergia. Il tema sarà “Verso Parigi. Cogliere la sfida del clima e dell’economia circolare”. Si confronteranno esponenti del mondo dell’economia, delle istituzioni, dell’industria e della ricerca. Per maggiori informazioni, clicca qui.

COMUNICATO STAMPA DEL 18/07/2014   Bonifiche, TAR Lazio boccia sonoramente il Ministero dell’Ambiente sui declassamenti dei Siti di Interesse Nazionale a Siti di Interesse Regionale.   Primo stop alla strategia ministeriale di mettere la polvere inquinata sotto il tappeto.   Ora cambiare radicalmente il decreto “inquinatore protetto” in discussione in

Da Retuvasa il comunicato stampa sulla pubblicazione del rapporto 2010-2013 DEP della Regione Lazio sulla sorveglianza sanitaria ed epidemiologica della popolazione residente nella Valle del Sacco, intorno all’ex sito di interesse nazionale. É opportuno fare il punto della situazione sulla contaminazione da Betaesaclorocicloesano (ß-HCH) alla luce della recente pubblicazione da