A Brescia, durante il convegno “Puliamo l’Italia” è nato il Coordinamento Nazionale Siti Contaminati, per innescare un processo di trasparenza tra cittadini e istituzioni, in merito al ritardo drammatico delle bonifiche. L’intento è quello di mettere in rete comitati e associazioni di tutta la Penisola che vivono nelle aree inquinate, per condividere informazioni sulla tutela dell’ambiente e della salute.

Per informazioni contattate i referenti Alberto Valleriani di Retuvasa Collefferro, Marino Ruzzenti del Comitato Ambiente Brescia.

Qui lo storify della prima giornata

Qui lo storify della seconda

Qui l’intervento audio di Alberto Valleriani su Radio Onda d’Urto.