Posts tagged "airtum"

Noi stiamo con Don Palmiro Prisutto: dal Sin di Augusta – Priolo – Melilli su RadioLattemiele

Sono tanti gli appelli che arrivano dai cittadini reattivi  di tutta Italia. Impossibile non ascoltare un’altra voce che arriva dalla Sicilia,  da Augusta. Lì, ogni 28 del mese Don Palmiro Prisutto ha deciso in un modo molto particolare diRead more

 
0 review Add to Favorites

Salute e Italia contaminata: pubblicato il 3° rapporto SENTIERI

Non solo mortalità ma dati sui ricoveri ospedalieri e l’incidenza dei tumori delle popolazioni che vivono nelle aree più contaminate d’Italia. Si amplia così il raggio di azione e ricerca del terzo Rapporto di SENTIERI,  Studio Epidemiologico Nazionale deiRead more

 
0 review Add to Favorites

Veleni occulti e bonifiche opache: la nostra inchiesta su La Nuova Ecologia

E’ online sul portale de La Nuova Ecologia e sul portale Ambiente di Tiscali, la nostra inchiesta uscita sul numero di aprile 2014 della storica rivista ambientale, sullo stato di avanzamento delle bonifiche in Italia e sul grave problemaRead more

 
6 review Add to Favorites

Il vero costo dell’Italia a carbone

Quando un anno fa abbiamo realizzato la nostra prima inchiesta “L’Italia è un Paese da bonificare“ avevamo fatto i conti solo con una parte delle emergenze ambientali e sanitarie di questo Paese, occupandoci dei siti di interesse nazionale eRead more

 
0 review Add to Favorites

Da Brescia parte “Puliamo l’Italia”: dai siti contaminati alla rinascita dei territori

“La bonifica e la rigenerazione dei siti industriali inquinati in Italia sono un grande banco di prova per la democrazia e la ricerca, la partecipazione e i saperi tecnico-specialistici. A ricordarcelo, e a lanciare proposte per il riscatto diRead more

 
0 review Add to Favorites

Mantova: è nata la rete dei comuni contaminati #retesin lo storify

Cittadini reattivi ha seguito i lavori della prima assemblea dei sindaci dell’Italia contaminata dei Siti di Interesse Nazionale, quei comuni, cioè, in cui la mancata bonifica ha raggiunto livelli tali da creare conseguenze sulla salute delle popolazioni, oltre cheRead more

 
0 review Add to Favorites

Twitter