“La Commissione Via (Valutazione di impatto ambientale) di Regione Lombardia ha completato il suo esame con un parere sfavorevole in ordine alla compatibilità ambientale del progetto di impianto di trattamento di rifiuti proposto dalla società Elcon Italy s.r.l. nel Comune di Castellanza”.

Il circolo Legambiente Busto Arsizio e Valle Olona esprime grande soddisfazione nell’apprendere la notizia trasmessa dall’assessore regionale all’Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile Claudia Maria Terzi.
Questa si che è una bella notizia! Una di quelle che ti ripaga e ti riempie di soddisfazione, dopo la lunga vertenza iniziata a Marzo 2012. Ce l’abbiamo fatta, con l’aiuto e l’impegno di tutte le componenti sociali del territorio.. Chi in un modo, chi in un altro in tanti hanno contribuito a mantenere alta la preoccupazione per l’insediamento Elcon Italia. Un grazie a tutti coloro che si sono impegnati in questa vicenda e hanno dedicato il loro tempo in modo attivo ad una causa di interesse collettivo. Questo risultato è avvenuto quando le forze si sono unite per raggiungere un obiettivo comune come la difesa del nostro territorio per garantire un futuro sostenibile.
Un doveroso grazie anche ai sindaci e agli amministratori locali che hanno saputo raccogliere le ripetute pressioni fatte da cittadini attivi e reattivi uniti ai comitati e alle associazioni schierate nel lungo iter procedurale.
Consapevoli che la battaglia è vinta ma la guerra contro il degrado ambientale continua, adesso ci concentreremo sul risanamento del fiume Olona e sulla bonifica totale del ex polo chimico Montedison.