Discarica di Borgo Montello: è disastro ambientale.

Sigilli alla discarica di Borgo Montello, in provincia di Latina, a causa di una “situazione di pericolo per la salute pubblica”. Il pm Luigia Spinelli ha disposto il sequestro dell’invaso S8 della discarica gestita dalla società Indeco, del gruppo Green Holding della famiglia Grossi, già finita al centro delle inchieste della Procura di Latina che nell’ottobre 2014 avevano portato all’arresto di Andrea Grossi con l’accusa di peculato (poi scarcerato), figlio di Giuseppe Grossi, il “re delle bonifiche” lombardo coinvolto nell’affare della bonifica del quartiere milanese di Santa Giulia.

Da Il Fatto Quotidiano del 26 gennaio 2016