“Informare, condividere, partecipare. Unire community e comunità attraverso i social media”.

E’ quello che stiamo facendo attraverso questo portale. E’ quello che andremo a testimoniare giovedi 24 ottobre a Casale Monferrato agli allievi dell’Istituto Leardi, insieme a Marco Fratoddi, direttore de La Nuova Ecologia, in preparazione del Premio Luisa Minazzi.

Il comitato organizzatore, di cui è presidente onorario Giampaolo Minazzi, è composto da diverse realtà di Casale Monferrato: Afeva (Associazione familiari vittime dell’amianto), Agesci, Auser, Comuni virtuosi, Club Alpino Italiano, Equazione, L’Albero di Valentina, Legambiente Verde Blu e Legambiente Piemonte, Voci della memoria.

L’idea di promuovere un riconoscimento all’ambientalista dell’anno, è quella che proprio dalla comunità di Casale e dalla figura indimenticabile di Luisa Minazzi (qui il ritratto di Silvana Mossano) parta la spinta propulsiva per sostenere l’Italia migliore, quella che dei cittadini impegnati per la tutela dell’ambiente, della salute e della legalità.

Vi invitiamo a rileggere le biografie degli otto candidati, persone che ogni giorno, ci dimostrano che cambiare si può, purchè ognuno di noi faccia la sua parte.

Anche a partire da un click, possiamo fare la nostra.

( Il voto va inviato entro e non oltre il 10 novembre 2013 utilizzando la scheda pubblicata su La Nuova Ecologia di settembre oppure inviando un’email con i propri dati anagrafici e la propria preferenza all’indirizzo ambientalista2013@lanuovaecologia.it)