legalità

Il “nemico invisibile” di Taranto

Immagine tratta dal profilo Facebook di Luciano Manna, Veraleaks. Salute, lavoro, PIL, economia, ambiente. L’epidemia da Covid-19 ha portato alla luce tutte le le contraddizioni del nostro attuale modello di sviluppo. Tutti discorsi che i cittadini di Taranto oRead more

 
0 review Add to Favorites

Ilva, la Corte di Strasburgo sentenzia: l’Italia ha violato i diritti umani dei tarantini

Il 24 gennaio 2019 rimarrà una data storica per Taranto e i suoi cittadini: a Strasburgo la Corte Europea dei diritti dell’Uomo (Cedu) ha emesso la propria sentenza di condanna all’Italia per non aver difeso i diritti umani piùRead more

 
0 review Add to Favorites

REFERENDUM PER L’ACQUA PUBBLICA A BRESCIA, #CITTADINIREATTIVI PER IL SI’

“Volete voi che il gestore unico del Servizio Idrico Integrato per il territorio provinciale di Brescia rimanga integralmente in mano pubblica, senza mai concedere la possibilità di partecipazione da parte di soggetti privati?” E’ questo il quesito a cuiRead more

 
0 review Add to Favorites
Image Not Available

Giornata contro la corruzione: cosa abbiamo fatto,cosa possiamo fare insieme #reattivisidiventa

Oggi è la giornata  internazionale contro la corruzione come ci ricordano gli amici di Libera Contro le Mafie e Riparte il futuro. Che abbiamo fatto noi?   Cittadini reattivi è in fondo un piccolo progetto di (in)formazione in direzioneRead more

 
0 review Add to Favorites

Cittadini in marcia per la pace. Ma bisogna fare di più #perugiassisi

“Non basta parlare di pace. Uno ci deve credere. E non basta crederci. Uno ci deve lavorare.” Eleanor Roosevelt La marcia della pace, nell’alterna attenzione dei media italiani, è in ogni caso una delle più importanti manifestazioni europee eRead more

 
0 review Add to Favorites

Fino in fondo: il primo crowdfunding per sostenere il diritto di accesso alle informazioni

Quanto è facile ottenere informazioni dalla Pubblica Amministrazione? Come abbiamo testimoniato già dalla nostra prima inchiesta nel 2013, non è semplice in Italia, neppure sui dati ambientali per cui esiste già la legge 195/2005, ribadita nel decreto 33/2013 cheRead more

 
0 review Add to Favorites

Twitter