Blog

Bonifiche, open data, legalità e cittadini

Secondo la Commissione parlamentare d’inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti, nella “Relazione sulle Bonifiche dei Siti Contaminati in Italia” (13 dicembre 2012), ci sono forti ritardi nell’attuazione degli interventi e inquietanti profili di illegalità nella gestioneRead more

 
1 review Add to Favorites

#OccupyPiazzaVerdi e i cittadini a difesa degli alberi di La Spezia

Sono tante le comunità reattive in giro per l’Italia. Ed ancora una volta osserviamo come, laddove le criticità ambientali si sommano, basti “relativamente poco” per scatenare la popolazione contro decisioni prese a sua insaputa. Soprattutto dove gli amministratori nonRead more

 
3 review Add to Favorites

Ecomafia 2013: Cosa possono fare i cittadini? La parola ad Antonio Pergolizzi Osservatorio Ambiente e Legalità

I numeri sono impressionati e in crescita. 34.120 reati ambientali accertati nel 2012 (erano 33.817 nel 2011) e una stima di 16,7 miliardi di euro di fatturato. Sono quelli del fenomeno “ecomafia”, puntualmente registrato e monitorato dall’Osservatorio Ambiente eRead more

 
0 review Add to Favorites

Bonifiche ed Ecomafia: l’intervista a Daniela Mazzuconi Commissione Inchiesta Parlamentare sul traffico illecito rifiuti

Daniela Mazzuconi è stata Vice  Presidente della Commissione Ambiente e territorio in Senato ( PD) e dal 2009 fino a marzo 2013 menbro della Commissione  Parlamentare di Inchiesta e sulle attività illecite connesse al ciclo di rifiuti. E’ stataRead more

 
0 review Add to Favorites

Brescia: l’Ecoparade reclama salute e voi?

Una parata ecologica che reclama salute.  Sabato 15 giugno 2013 a suon di musica tecno e  reggae sfileranno migliaia di cittadini  partendo dai giardini di Via Nullo a Brescia, emblema di quelle bonifiche mai iniziate, oggetto anche di illegalitàRead more

 
0 review Add to Favorites

Cittadini reattivi: grazie e istruzioni per l’uso!

Ringraziamo tutti coloro che ci hanno accolto con entusiasmo. Un ringraziamento particolare va,  però, a chi si è già registrato al sito, nello stesso giorno della sua messa online e che ci ha inviato le prime segnalazioni. Vogliamo, quindi,Read more

 
3 review Add to Favorites