D

Come abbiamo comunicato ai nostri donatori, abbiamo deciso di sospendere, a causa dell’emergenza coronavirus la nostra campagna di crowdfunding, #Liberaecivica.

Ma abbiamo deciso di dare il nostro contributo, alla comunità, in un momento coì delicato per la salute e la democrazia del nostro Paese. Contributo maturato anche dal confronto nel nostro gruppo su Facebook, Cittadini reattivi gruppo. Sia per cercare di reagire alla crisi sanitaria ma anche di comunicazione e sociale innescata dal coronavirus.

Al tempo dell’infodemia, non è semplice ma ci proviamo. Gli animi sono inaspriti, tristi per chi sta affrontando la malattia, la disoccupazione, la solitudine. Un abbraccio va ai tanti, purtroppo, tra noi, che hanno pianto un lutto.

Però, è anche il momento di mettere in atto la resilienza che molti di noi hanno sperimentato in altri contesti di vita. Di quello che abbiamo imparato, in questi anni di lotta, incontrando la sofferenza ma anche la richiesta di diritti. A partire dalla salute all’ambiente fino al diritto di sapere e alla trasparenza.

Vi aspettiamo onlinea grazie all’iniziativa nata da Banca Etica e Produzioni Dal Basso martedì 14 aprile dalle 11 alle 12. Questo il link per registrarsi https://www.attiviamoenergiepositive.it/

Le slides dell’evento

Un abbraccio a tutte e tutti voi. Stiamo connessi, e grazie per continuare a sostenerci!