Libera e civica. Ne abbiamo sempre più bisogno. Di informazione indipendente, in grado di chiarire, approfondire, contribuire alla formazione di menti critiche. Restituire voce e consapevolezza civica in tempi contrastanti, a chi chiede giustizia ed equità.

Libera e Civica è anche il titolo della nostra seconda campagna di crowdfunding che lanciamo oggi, 24 dicembre 2019. Un sostegno necessario per permetterci di mettere a sistema quanto abbiamo realizzato negli anni scorsi e che spieghiamo per esteso su Produzioni dal Basso, che ci accompagnano, nuovamente, in questa avventura e che ringraziamo, insieme a Banca Popolare Etica.

Abbiamo bisogno di una segreteria organizzativa, almeno part-time, che supporti il lavoro volontario dei nostri soci, per la raccolta delle infomazioni, la cura della nostra newsletter, la messa online del nuovo sito . Che sia di supporto nella distribuzione delle produzioni, negli incontri pubblici e di formazione realizzati in giro per l’Italia che stanno salendo a ritmo vertiginoso .

Non avendo ricevuto, ad oggi, alcun finanziamento, abbiamo pensato di tornare a voi, i sostenitori della prima ora, sia a coloro che hanno imparato a conoscerci in questi anni. Vi chiediamo di tornare a investire su di noi. 1000 euro al mese in totale, per 12 mesi. In cambio, come vedrete nelle ricompense, vi offriamo il nostro lavoro, il patrimonio di conoscenza acquisito fin qui e ve lo mettiamo a disposizione.

Intanto, per Natale, tutti coloro che hanno sostenuto la nostra prima campagna di crowdfunding, #StorieResilienti, riceveranno il link al nostro nuovo documentario-inchiesta Io non faccio finta di niente sulle lotte civiche e civili dei cittadini bresciani, contro l’inquinamento causato dalle grandi industrie. E li ringraziamo ancora, di cuore, a partire dall’Associazione Familiari e Vittime dell’amianto e la città di Casale Monferrato, Cecilia Mazzà e tutti gli altri 174 donatori, tra cui Legambiente Casale Monferrato e Basta Veleni.

Abbiamo pensato, quindi, che chi donerà per Libera e Civica la campagna di sostegno all’edizione 2020 di Cittadini Reattivi 5.0, potrà ricevere, in modalità privata, i due documentari-inchiesta, prodotti finora, la nostra newsletter con gli aggiornamenti ,sulla nostra attività di giornalismo indipendente e di advocacy, sui temi della trasparenza a livello nazionale.

Oppure partecipare i nostri webinar di formazione civica, ospitare nella propria città e comunità le proiezioni delle #StorieResilienti come La rivincita di Casale Monferrato e Io non faccio finta di niente . Fino a una full immersion formativa e narrativa, di due giorni, per apprendere gli strumenti digitali e di conoscenza necessari per l’attivismo civico digitale, a tutela della salute, dell’ambiente e della legalità.

Cittadini Reattivi Associazione di Promozione Sociale nel 2020 compie 5 anni. Intensi, faticosi, entusiasmanti. Vissuti in mezzo alle comunità, facendo advocacy su trasparenza e diritto di accesso alle informazioni. Lavorando a inchieste partecipate, facendo formazione sul monitoraggio e sul giornalismo civico, rivolta a chi vuole impegnarsi per un futuro sostenibile. Per noi e per le prossime generazioni.

Continuiamo a farlo insieme. Partecipate, sosteneteci, aiutateci a diffondere le buone pratiche civiche che si battono per l’ambiente, per la tutela della salute e della legalità. Nel 2020 (in)formatevi con noi e sostenete l’edizione 5.0 di Cittadini Reattivi.

Grazie di cuore e auguri liberi e civici da tutti noi.

Rosy Battaglia e Flavio Castiglioni

Fondatori di Cittadini Reattivi

Per donare vai al link su Produzione da Basso http://sostieni.link/24047