Dopo le due prime edizioni tenute a Firenze, torna Dig.it, appuntamento nazionale dedicato al giornalismo digitale.Questa volta la location sarà presso il Comune di Prato che patrocina l’iniziativa, supportata e ospitata dalla Camera Commercio locale.

L’evento, realizzato da Lsdi con il supporto di Ordine dei Giornalisti della Toscana e Associazione Stampa Toscana, vede, oltre le necessarie tavole rotonde che si interrogano sui mali e sul futuro della professione giornalistica , un ricco calendario di workshop.

Dopo il debutto dello scorso anno ritorna anche il nostro progetto, sabato 20 settembre alle 14 con Cittadini Reattivi: ovvero quando un’inchiesta giornalistica può diventare servizio di pubblica utilità.

Ad oggi, questo come tanti altri workshop è già andato esaurito, purtroppo, tutti gli eventi della manifestazione saranno gratuiti e trasmessi in diretta streaming e raccontati in liveblogging da Glocalnews e Varese News e da noi condivisi anche in questo post.

 

L’hashtag è ovviamente #digit14.

Per saperne di più

Sito online: http://www.dig-it.it/

Twitter: @digit_tweet