Cittadini reattivi, oltre che inchiesta multimediale sul tema delle  bonifiche ambientali,  è nato anche per mappare ed individuare la portata dell’impegno che nasce dalle popolazioni per la tutela della salute e dell’ambiente, raccogliendo dati in maniera partecipata e cercando di produrre buona informazione per migliorare la qualità della vita.

Anche per questo, siamo doppiamente contenti di partecipare, al microfono di Radio3 Scienza  condotto da Rossella Panareselunedì 30 settembre ,dalle 11.30 alle 12.00, alla puntata “Detective ambientali che ha come tema proprio il ruolo dei cittadini che usano la ricerca scientifica per tutelare ambiente e salute.

Protagonista sarà Daniela Spera, una giovane scienziata tarantina, presidente dell’associazione Legamjonici che lotta per un ambiente sano, realizzando indagini ambientali a fianco dei cittadini. La sua storia è adesso nel libro Veleno di Cristina Zagaria (Sperling & Kupfer, 2013) a cui dedicheremo spazio anche dalle pagine di questo sito.

Ci sembra importante ricordare che l’Unione Europea proprio nei giorni scorsi ha ratificato la procedura di infrazione all’Italia  per il mancato rispetto sulle emissioni a Taranto, con gravi conseguenze per salute e ambiente della popolazione.  Procedura sollecitata dalla società civile organizzata.